Pallavolo Maschile

Gioiella Prisma Taranto: doccia fredda in Veneto. Padova s'impone 3-0

22.01.2023 22:26

https://www.facebook.com/onoranzefunebritarantolb

La Gioiella Prisma Taranto torna dal Veneto senza punti. A Padova i padroni di casa della Kioene si impongono in tre set (25-21, 25-21, 25-20), con un ottimo Tagahashi mvp del match che trascina i suoi con 18 punti, efficace anche al servizio.
Gli ionici mostrano un buon Loeppky che chiude a 21 punti, ma subiscono soprattutto in ricezione, in particolare nel secondo set quando Tagahashi mette a terra i 4 aces che decretano il vantaggio sul finale di set. Nonostante le prestazioni in posto 2 di Ekstrand e successivamente di Gargiulo che si alternano da opposti, i rossoblù soccombono con un risultato rotondo che complica la situazione in classifica.
“Bisogna fare i complimenti a loro che hanno disputato un’ottima partita – commenta il centrale della Gioiella Prisma Giovanni Gargiulo – con Tagahashi che ha fatto una sfilza di aces in battuta. Sono cose da mettere in conto purtroppo e ci sono state molte occasioni in cui avremmo potuto fare di più ma ci sono stati molti episodi in cui loro si sono dimostrati più cinici. Ho giocato in un altro ruolo anche se non è andata bene, noi ci siamo allenati tutta settimana e abbiamo fatto il possibile, sia io che Ekstrand per sopperire a questa situazione di emergenza e ognuno dà quello che può, purtroppo non è bastato”.
IL MATCH Padova schiera Tagahashi – Asparhuov in 4, al centro Volpato- Crosato, in diagonale Saitta- Petkovic, libero Zenger.
Taranto comincia con Loeppky-Antonov in 4. Al centro Alletti- Larizza, in diagonale Falaschi-Ekstrand libero Rizzo.
PRIMO SET Il match comincia con due ace da parte di Tagahashi, poi Taranto si riscatta con una bella pipe di Loeppky e un primo tempo di Larizza. Tagahashi continua a offrire ottimi colpi, e firma in diagonale il 6-5, ma risponde Ekstrand in lungolinea. Ottimi punti di Loeppky e il set continua in parità 10-10. A terra anche Alletti in primo tempo. Con Tagahashi Padova fa break e si porta 16-14. Muro di Loeppky su Petkovic 17-15. Antonov accorcia 18-17, poi Petkovic allunga ancora. Asparhuov batte out 19-18. Tagahashi allunga con una bella diagonale stretta 21-18. Ekstrand firma il 21-19. Tagahashi in pallonetto mette a terra il 23-19. Petkovic si aggiudica il 24-20. Loeppky fa mani out 24-21. Chiude una battuta sbagliata di Taranto 25-21.
SECONDO SET Inizio sprint per Padova nel secondo parziale con Tagahashi che trascina 9-6. Loeppky fa ace 9-7. EKstrand mura Asparhuov 10-8. Ekstrand attacca out 13-9, Loeppky ottiene in diagonale 13-11. Sparhuov trascina 14-11. Loeppky ancora in diagonale 14-12. Antonov mantiene il -2, 15-13. Invasione di Padova per il 15-14, poi Loeppky firma il 15-15. Petkovic spara out 15-16. Tagahashi impatta ancora 16-16. Loeppky mura Tagahashi 16-17. Tre ace di Tagahashi su Antonov permettono l’allungo 21-17. Altro ace di Tagahashi stavolta su Charalampos 22-17. Muro su Petkovic per il 22-18. Ace anche di Gardini per il 24-18. Tre muri consentono il 24-21. Asparhuov chiude 25-21.
TERZO SET Nel terzo parziale è Taranto a mettere la testa avanti 3-6. Guzzo subentrato a Petkovic aggancia 9-9. Entra Gargiulo da opposto su Ekstrand. Padova si porta 16-14 con un ace di Asparhuov. Un muro di Alletti su Tagahashi e due belle difese di Gargiulo permettono un nuovo aggancio di Taranto. Guzzo mura Loeppky 19-17. Antonov murato per il 21-19. Loeppky murato in pipe. Gargiulo passa in posto 2, poi Guzzo ottiene il 24-20. Chiude Padova 25-20.

5ª Giornata (22/1/2023) – Regular Season SuperLega Credem Banca
Pallavolo Padova – Gioiella Prisma Taranto 3-0 (25-21, 25-21, 25-20)
Pallavolo Padova: Saitta 1, Asparuhov 16, Volpato 5, Petkovic 5, Takahashi 18, Crosato 6, Lelli (L), Zenger (L), Gardini 1, Guzzo 5. N.E. Canella, Zoppellari, Desmet, Cengia. All. Cuttini.
Gioiella Prisma Taranto: Falaschi 3, Loeppky 20, Larizza 3, Ekstrand 4, Antonov 7, Alletti 5, Rizzo (L), Gargiulo 1, Cottarelli 0, Andreopoulos 2. N.E. Pierri. All. Di Pinto.
ARBITRI: Simbari, Cerra.
NOTE – durata set: 28′, 30′, 30′; tot: 88′.

Commenti

Belle Vue, torneo Over 45: vincono le prime due della classe
Pozzuoli-CJ Basket 55-76: Taranto non sbaglia e torna al successo!