Arti Marziali

Ancora un successo per la tarantina Sara Soldano

17.05.2021 10:55

Con il Campionato Italiano Under 21 programmato dal 14 maggio al 16 maggio 2021 presso il PalaPellicone 
Fijlkam di Ostia Lido , finalmente anche il karate ha ripreso l’attività agonistica dopo il lungo stop causato 
dalla Pandemia.
Gli atleti provenienti da tutta la penisola iscritti in entrambe le specialità , kata e kumite, sono stati 550 ed 
hanno dato vita ad una competizione dall’elevato tasso tecnico ed agonistico che il pubblico ha purtroppo 
potuto seguire solo in streaming video, vista la chiusura , causa norme anti-Covid, del Palazzetto.
Nella specialità kata individuale femminile ha partecipato la diciannovenne karateka tarantina Sara Soldano 
, campionessa d’italia juniores 2019, allenata dal Maestro Antonio Di Serio cintura nera VI° dan tecnico 
responsabile dell’Asd Dojo Matsumura Taranto nonché tecnico responsabile per il CTR Puglia delle squadre 
femminili.
L’obiettivo che Sara ed il suo Maestro si erano prefissati dopo la lunga pausa , era conquistare il podio : 
puntuale è giunta una sudatissima e meritatissima medaglia di Bronzo al termine di quattro turni in una gara 
che ha visto la partecipazione di 71 atlete.
Queste le parole rilasciate da Sara al termine della gara : “ Oggi abbiamo ottenuto il massimo possibile e sono 
felicissima per il risultato ottenuto poiché ,causa chiusura delle palestre, io ed il mio Maestro Antonio, 
abbiamo lavorato in condizioni molto difficili e ringrazio di cuore il Gruppo Sportivo della Polizia Locale di 
Taranto ed il Maestro Nunzio De Bartolomeo per averci messo a disposizione le loro strutture”.
Questa medaglia di bronzo va ad arricchire il Palmares della nostra atleta tarantina che vanta tre titoli italiani, 
una medaglia d’ argento e due medaglie di bronzo.

Commenti

Tragedia nel mondo del calcio: l'ex centrocampista dell'Avellino Viscido si è tolto la vita
Prima regata zonale Campionato O’pen Skiff. Sul podio Guernieri e Convertino (Ondabuena) e Giada Bavaro (Azimuth)