Ippica

Ippica: Spinello Jet organizza la fuga

19.02.2019 19:22

Convegno di mercoledì 20 febbraio all’ippodromo Paolo VI, sette corse in programma a partire dalle 15.20.

Interessante la corsa che chiuderà la giornata, una prova sul miglio riservata a cavallo di categoria F nella quale Spinello Jet, seppur non più ai livelli delle passate stagione, è chiamato a difendere il ruolo di favorito. Il figlio di Ken Warkentin affidato a Romeo Gallucci può sfruttare la sua lestezza iniziale per portarci al comando e provare a difendersi sino alla fine. Un avversario da non sottovalutare è Uricuss, al rientro dopo diversi mesi, con Giorgio D’Alessandro Jr. Abituato ad altri palcoscenici, Uricuss, in questa compagnia può certamente essere competitivo anche con una forma non proprio al top.

In seconda fila possono intervenire Tentazione, guidata da Romano Tamburrano, e Tatiana Di Celo, interpretata da Francesco Tortorella, entrambe con le giuste caratteristiche per risalire la china.

Nel corso del pomeriggio sarà in programma anche la II Tris, alla quarta corsa. Un confronto per cavalli di categoria E/F/G suddivisi su tre nastri a 2020/40/60 metri. Tra gli avvantaggiati se segnalano principalmente Ubi Maior Gar e Tuono Om, esperti dello schema, mentre l’estremo penalizzato Tuono Delle Selve, malgrado il meno 40, ha le carte in regola per puntare ad un piazzamento.

Nella giornata di corse di lunedì la tris/quartè/quintè chiudeva il programma, nella quale Robben Caf, con Antonio Esposito, usciva velocemente in vantaggio dai nastri, gestiva al meglio le proprie risorse ed allungava con facilità in retta d’arrivo chiudendo a media di 1.13.8. Alle sue spalle Sissy Starlight faceva sua la seconda piazza davanti a Thelma Grif, che si salvava da Tower Di Poggio, mentre Toronto Ascompletava il quintè.

Commenti

Basket M: Cus Jonico, Caricasole non è più l'allenatore
"Il Gran Prix 'Città di Ginosa' un esempio di come promuovere il badminton"