Fuori dal Campo

Covid, Ema: "Ragionevole quarta dose per vulnerabili. Vaccino sicuro in gravidanza"

18.01.2022 18:40


Secondo il capo della strategia vaccinale dell'Ema, Marco Cavaleri, un ulteriore richiamo potrebbe essere somministrato alle "persone con sistema immunitario gravemente indebolito". Tuttavia, "ripetere i richiami a intervalli ridotti potrebbe rendere la vaccinazione meno efficiente". Per questo "sarebbe opportuno sincronizzare la somministrazione con l'arrivo della stagione fredda come avviene con l'antifluenzale", ha aggiunto. Al momento, invece, non ci sono prove della necessità di una quarta dose nella popolazio

"Nelle persone con sistema immunitario gravemente indebolito, che hanno ricevuto 3 dosi per la vaccinazione primaria, sarebbe ragionevole che le autorità sanitarie pubbliche prendano in considerazione la somministrazione di una quarta dose". Lo ha dichiarato il capo della strategia vaccinale dell'Ema, Marco Cavaleri, sottolineando che al momento, "non ci sono prove della necessità di una quarta dose nella popolazione generale", in quanto l'Agenzia europea del farmaco "non ha ancora visionato i dati sull'ulteriore richiamo".  SKY

Commenti

Martedì 25 gennaio, ore 21 al Teatro Fusco, Eduardo Guerrero in DESPLANTE
Covid: Il bollettino nazionale del 18 gennaio. 228179 casi su 1481349 test