Ippica

Ippica: Ancora una tris/quartè/quintè di spessore al Paolo VI

17.02.2019 13:27

Lunedì 18 febbraio alle ore 15.15 avrà inizio il nuovo appuntamento con le corse al trotto all'ippodromo Paolo VI, che concluderà il programma con la tris/quartè/quintè nazionale.

Saranno quindici i concorrenti alle prese sui 1600/20 metri, in una corsa nella quale i cavalli di categoria C/D renderanno venti metri a soggetti di categoria E.

La distanza corsa potrebbe agevolare i concorrenti del primo nastro tra i quali spicca Robben Caf, allievo di Antonio Esposito molto esperto dello schema ed in grado di portarsi al comando e rendersi intangibile. I compagni di nastro Trupiale Jet, guidato Vincenzo D'Alessandro Jr, e Rally Regal, altro esperto, con Ciro De Cristofaro sono rivali da tenere in seria considerazione.

Tra i penalizzati il migliore è senza ombra di dubbio Scarlatti Luis, che viene da una serie di prestazioni esaltanti, l'ultima proprio in questo schema. L'impegno pur restando complesso non taglia definitvamente fuori questo allievo di Gaetano Di Nardo.

Nelle vesti di sorprese ci sono anche Sissy Starlight, non nuova a sorprese in contesti simili; Volavia Di No, ben sistemata; Vettel Grif e Toronto As, nonostante la penalità.

L'ingresso sarà come sempre libero e gratuito per tutti.

All'interno dell'ippodromo sarà possibile effettuare scommesse anche a quota fissa.

I NOSTRI FAVORITI: prima 5-3-4, seconda 6-1-5, terza 1-5-11, quarta 6-2-3, quinta 4-5-2, sesta 1-9-8, settima 5-1-7.

Commenti

Futsal M: Bernalda, derby scoppiettante con il Matera
Diavoli Rossi: Vittoria sul Taranto e primato conquistato