Pallavolo Femminile

Volley F: Vibrotek, Scaglioso 'non è stata una scelta difficile'

26.07.2019 12:36

La nuova Vibrotek Volley sta prendendo pian piano forma con la società che continua a lavorare giornalmente per garantire ai tifosi un bel campionato. Il primo colpo del ds Millardi e del Presidente Di Giuseppe la dicono tutta sulle loro intenzioni tanto che sono riusciti a portare in rossoblù la forte ed esperta palleggiatrici, classe 1984, proveniente dal San Vito dei Normanni, Marcella Scaglioso che si presenta così: “La trattativa è andata abbastanza bene ed è stata veloce visto che è sempre bello giocare in casa. Inoltre, conoscevo già il Presidente Antonio Di Giuseppe oltre a notare l’affabilità del ds Nicola Millardi. Oltre queste due figure ritrovo coach Danese con il quale ho avuto delle esperienze pallavolistiche in passato. Non è stata una scelta difficile perché giocare con i colori di casa è tutto più bello”.

IL CAMPIONATO: “Il mercato è ancora aperto e sarà importante vedere la divisione dei gironi. So che sia nel leccese che nel barese ci sono ottime squadre. Molto dipenderà dal componimento dei raggruppamenti…”.

GLI OBIETTIVI: “Sono qui per dare il meglio che possa fare”.

LE COMPAGNE: “Le conosco un po’ tutte e con alcune ci ho anche giocato assieme”.

SCAGLIOSO: “Nasco dal settore giovanile del Palafiom consumando la mia carriera tra i campi della serie B con le maglie di Modica, Brindisi, San Pietro Vernotico e Taranto. Nell’ultima stagione ho giocato in serie C. Lo sport è passione e insegnamento di vita e dev’essere mezzo d’esempio per le nuove generazioni oltre che d’aggregazione, tolleranza e accettazione dell’altro sempre mettendo in gioco i propri limiti”.

MESSAGGIO: “Ai tifosi chiedo di riempire il palazzetto. La pallavolo dev’essere un divertimento per tutti”.

Commenti

Martina: Tris di colpi under per Marasciulo
Boxe: Quero-Chiloiro, sabato 27 luglio arriva il XII trofeo Città di Mottola