Promozione Pugliese

Sarli: "Errori arbitrali decisivi. Vogliamo il penultimo posto e il ripescaggio"

12.03.2018 23:39

MIRKO SARLI: “E’ stato un match in cui abbiamo dato tutto e sono contento. Non parlo mai di errori arbitrali ma entrambe le marcature sono state viziate da delle disattenzioni del direttore di gara. Abbiamo avuto delle buone occasioni prima con il ’99 Pocoli, poi con il classe 2000 Marzo e infine con Jawara che ha tirato di poco fuori”.

IL MESAGNE: “Fino al 70’ era caduto nel nervosismo: poi ha trovato lo 0-1 che gli ha permesso di sbloccare la gara. Formazione organizzata con calciatori di livello. Sono venuti a Sava e se la sono giocata…”.

GLI OBIETTIVI: “Ce la giocheremo, fino alla fine, con tutte mettendo sempre il massimo dell’impegno in campo. Abbiamo voglia di prenderci qualcosa con orgoglio e raggiungere il penultimo posto per poter puntare al ripescaggio”.

 

 

https://www.guidapsicologi.it/studio/drssa-daniela-anedda

Commenti

Se il Ginosa piange, il Martina non ride. Sava e Massafra sconfitte pesanti, Lizzano ko con orgoglio, buon pari per il Talsano
Nuovo appuntamento con il trotto all’ippodromo Paolo VI: i favoriti di Omar Tufano