Altri Sport

11 e 25 novembre: due imperdibili appuntamenti di sport alla Fattoria Pedagogica Scasserba

"Tiro con l'Arco Storico" e "Volteggiando in Puglia": la società monteiasina è sempre più punto di riferimento nel panorama sportivo tarantino

07.11.2018 10:03

La Fattoria Scasserba è sempre più punto di riferimento nel panorama sportivo tarantino. Lo confermano due appuntamenti imperdibili, che la società sita a Monteiasi ha organizzato per festeggiare la nuova partnership con Ki.Fra - Comunicazione&Eventi, che curerà la comunicazione di tutte le manifestazioni.

Si parte domenica 11 novembre con una gara di Tiro con l'Arco Storico, chiamato anche "tiro di campagna". Una competizione amatoriale che attira sempre più appassionati e praticanti. Un modo diverso di vivere l'aria aperta e la passione per il tiro. Quella del tiro con l'arco è una disciplina sempre più diffusa e che ben si adatta ad un pubblico eterogeneo, grazie alla possibilità di praticarlo con costi contenuti e a qualsiasi età.

Di sicuro interessere ed appeal, le gare di tiro hanno sempre radunato una buona folla di curiosi e di appassionati ai bordi del campo di gara.

Quella di domenica in fattoria sarà una giornata all’insegna del tiro ma non solo, grazie alla solita accoglienza del posto che, oltre al campo di tiro, offrirà la possibilità di passare una giornata in serenità tra animali, pony e allegria.

Diverso l’appuntamento del 25 novembre, quando il Centro Ippico Scasserba ospiterà la finale del Trofeo "Volteggiando in Puglia", gara di equitazione "specialità volteggio". Una disciplina che unisce ginnastica artistica ed equitazione. Una gara a squadre ed individuale che vedrà i migliori competitor darsi battaglia per la vittoria finale. Un appuntamento assolutamente da non perdere per gli appassionati di equitazione.

 

 

Commenti

Basket - C Gold: Taranto giganteggia, Castellaneta respira
New Taranto C5, si dimette coach Mimmo Susco