News FdC

La tradizione contadina protagonista al Laboratorio Urbano di Grottaglie

Doppio evento questa domenica: il progetto teatrale “Anime contadine, racconti di due cantastorie” ed un’esposizione fotografica e pittorica

14.04.2018 08:29

https://www.facebook.com/fratellimaglie/

 

Continua l’aprile di appuntamenti per il Laboratorio Urbano di Grottaglie. Domenica 15 aprile 2018 l’ex carcere sarà infatti sede di un doppio evento: il progetto Teatrale “Anime contadine, racconti di due cantastorie” ed un’esposizione fotografica e  pittorica.

Il progetto teatrale sarà dedicato a storie e ricordi della nostra tradizione contadina, ponendo come tema predominate le condizioni spesso disumane in cui sono costretti a lavorare i braccianti agricoli ed in particolar modo le donne. Le voci narranti di Florenza Mongelli, Dalila e Paolo Campioni e di Francesco L’Assainato, colui che ha peraltro curato con passione e grande partecipazione emotiva la raccolta di scritti e la trascrizione di racconti della nostra storia grottagliese, ci accompagneranno in un percorso ricco di emozioni, spesso assai forti, con l’intento di non dimenticare quanto sia successo in passato e quanto ancora di grave accade nel mondo contadino.

L’esposizione fotografica di oggetti della tradizione contadina, poesie e dipinti a cura di Florenza Mongelli ,a partire da domenica, e per tutta la settimana, sarà visibile all’interno dei locali del Laboratorio Urbano grazie alla partecipazione e collaborazione degli artisti che hanno voluto regalare, con le loro opere, emozioni e testimonianze che spesso il tempo e l’impoverimento socio culturale dei nostri giorni tendono a cancellare e alla gentile concessione degli oggetti e arredi provenienti dalle collezioni private di Pasquale Tripiedi e Leonardo Tinelli visibili nella mostra permanente “ Antichi mestieri in bicicletta” di San Giorgio.

Si ringraziano gli artisti e collaboratori: Giulia Lucrezia Petricciulo, Maria Sole Merico, Giuseppe Donadeo, Aldo Galeano, Antonio Merico, Francesco Cassone, Amalia Longo, Leonardo Tinelli,Pasquale Tripiedi, Florenza Mongelli, Vincenzo Ricciardulli e tutto lo staff del Laboratorio Urbano di Grottaglie, che fin dal primo momento ha accolto con entusiasmo e partecipazione l’idea di ospitare questa interessante iniziativa.

Il progetto teatrale avrà inizio alle ore 19:30 di domenica, con ingresso gratuito alle 18.30, mentre la mostra sarà aperta, oltre alla serata di domenica, da martedì 17 a sabato 21 aprile dalle ore 17:00 alle 20:00 presso il Laboratorio  Urbano di Grottaglie, sito in Via Corrado Mastropaolo 123, adiacente alla Chiesa Madonna del Carmine.

 

 

Ciro Elia

 

Commenti

“Il Cibo e la Tavola nell’Arte” con Valentina Muzii alla Locanda della Tenuta del Barco
Asd Dribbling, è tempo di bilanci. D'Ignazio: "Siamo molto felici dei risultati ottenuti"