Fuori dal Campo

L’appuntamento del mercoledì con l’info point dell’UTC, passeggiata in Città Vecchia per scoprire l’ex convento di San Gaetano e Palazzo Amati

02.03.2021 12:15

Nell’ambito delle consuete attività dell’Urban Transition Center, il prossimo mercoledì 3 marzo i professionisti che affiancano l’amministrazione Melucci nella realizzazione del piano “Ecosistema Taranto” saranno a disposizione dei cittadini dalle 10:30 alle 12:30 nell’info point allestito all’interno della Galleria Comunale del Castello Aragonese.
Il racconto partecipato del piano “Isola Madre”, dedicato alla rigenerazione di Città Vecchia, culminerà con la “passeggiata” nel cuore del quartiere, sempre nel pieno rispetto delle norme anti-contagio. Dopo “Casa Paisiello” e Scaletta Calò, questa settimana toccherà all’ex convento di San Gaetano, già sede del “Cantiere Maggese”, e a Palazzo Amati.
Si tratta di due luoghi della rigenerazione urbana del piano “Isola Madre”, dove l’amministrazione Melucci ha già avviato l’affidamento dei lavori finanziati in entrambi i casi con le risorse provenienti dalla “S.I.S.U.S. - Strategia Integrata di Sviluppo Urbano Sostenibile”.
L’assessore all’Urbanistica Ubaldo Occhinegro, il responsabile del procedimento Osvaldo Di Giacomo e i progettisti Mauro Lanotte (Palazzo Amati) e Stefano Mastrangelo (ex convento di San Gaetano), illustreranno le attività previste. Sarà approfondito anche il tema del modello di gestione delle due strutture, dopo la riqualificazione, che scaturirà da un altro processo di cittadinanza attiva innescato grazie alla collaborazione con “Fondazione con il Sud”.

Commenti

Alloggi Erp, pubblicata la graduatoria provvisoria degli aventi diritto
Taranto si candida a ospitare il primo “Museo del Gusto” pugliese