Basket Maschile

Basket M: Snodo determinante: la TDG Castellaneta sfida Putignano

15.02.2019 19:11

Il PalaTifo si riaccende per la nona giornata di stagione regolare: la Casatta TDG Castellaneta ospita l’Atletica Putignano nella match clou del Girone C di Prima Divisione.

Un’altra sfida ad alta quota, un appuntamento molto atteso: i ragazzi in maglia giallonera hanno rinforzato la prima posizione trionfando a Bari, e adesso la devono difendere dall’assalto dei murgiani, terzi e in agguato a sole due lunghezze di ritardo.

L’acume della società guidata dal presidente Certini ha permesso di consegnare a coach Gonnella un roster costruito per puntare al bersaglio grosso. Infatti, nonostante due passi falsi ne abbiano rallentato il cammino, Putignano è etichettata come corazzata, favorita per arrivare fino in fondo e giocarsi l’accesso in Promozione. La qualità è diffusa in tutti i ruoli, a partire dai due trascinatori Di Dio e Mirizzi, un mix letale di fisicità, esperienza e tecnica. In regia l’abilità di Accettura, mentre chiudono il quintetto Farfaglia e Ruggieri, centimetri e tanta lotta nel pitturato. E poi una panchina lunga e di qualità: i primi cambi degli esterni sono i play Console e Volpe , mentre Colella e Mastrangelo sono ottime alternative ai lunghi.

La gara sarà uno snodo importante per la seconda parte di campionato: entrambe le formazioni hanno fondate ambizioni da playoff, per cui questo è un vero scontro diretto in chiave post-season. Il parquet di Via Aldo Moro è pronto ad illuminarsi per una sfida che intensa, in cui gli ingredienti per un grande pomeriggio di basket ci sono tutti: ci si aspetta una partita all’ultimo canestro, considerando che si sfidano le due maggiori candidate al salto di categoria.

Per questo la settimana è stata vissuta all’insegna dell’assoluta dedizione da parte dei gialloneri, nonostante il virus influenzale abbia temporaneamente raffreddato i bollenti spiriti. Con la speranza di ritrovare tutti nella miglior condizione per il giorno della partita, una sola cosa frulla nella testa di coach Gaetano Compagnone e dei suoi ragazzi: Divertirsi e vincere, per chiudere il girone d’andata guardando tutti dall’alto verso il basso.

Appuntamento al PalaTifo sabato 16 alle 18.30, arbitrano Spano di Sannicandro di Bari (BA) e Giordano di Bitritto (BA).

Commenti

Fortitudo Grottaglie: Belle prove di Pulcini ed Esordienti
Real Sava: Allievi, De Mitri 'Stiamo facendo una gran cavalcata'