Serie D - gir. H

Sorrento: Maranzino, 'Faremo di tutto per portare in alto questa società'

Il neo centrocampista rossonero: 'Conoscevo il ds Amodio e ho scelto subito Sorrento'

20.07.2020 15:06

DI ALESSIO PETRALLA

Il secondo colpo del ds del Sorrento Antonio Amodio è servito: di fatto approda in rossonero il centrocampista, classe 1999, nella scorsa stagione tra San Tommaso e Chieti, Gaetano Maranzino che si presenta così alla sua nuova piazza: “Conoscevo già da tempo il ds Antonio Amodio e ho scelto da subito Sorrento: avevo avuto altre chiamate ma non ho mai avuto dubbi nello sposare questo progetto”.

SORRENTO: “Senza ombra di dubbio è una piazza importante che ha militato sempre nel calcio che conta. I rossoneri vengono, inoltre, da un gran campionato. Di sicuro faremo del nostro meglio con l’obiettivo di portare questa società quanto più in alto possibile”.

MARANZINO: “Sono un centrocampista e amo giocare davanti alla difesa. Diciamo che sono una sorta di play maker. In passato mi sono adattato anche come mezz’ala”.

IL CAMPIONATO: “E’ difficile dire ora che campionato sarà visto che non sappiamo in che girone capiteremo. In D comunque non esistono raggruppamenti facili”.

MESSAGGIO: “La squadra a Sorrento è, abbastanza, seguita. Spero nel sostegno di tutto il paese. Faremo di tutto per farli gioire”.

COMPAGNI DI SQUADRA: “Di questo nuovo Sorrento conosco già Cacace con cui ho avuto modo di giocarvi insieme in quel di Torre Annunziata con il Savoia. Gli altri li conosco tutti di fama”.

Si ringraziano:

 

 

Commenti

Tre eventi imperdibili a Ginosa e Marina Di Ginosa
Mercato: Fidelis Andria, colpo dal Bitonto per Gigi Panarelli