Eccellenza Pugliese

Mercato: Ancora una conferma di prestigio per la Sly Trani

10.07.2020 21:12

 

La tappa di una carriera passata, tra gol e delizie calcistiche, sui campi dilettantistici, ma non solo. «Il dieci di Puglia» fa tappa nella meravigliosa Trani, infatti la UTD Sly Trani comunica di aver rinnovato l’accordo con Pietro Zotti per il terzo anno consecutivo. Fantasia, esperienza e un piede da favola per il numero dieci biancazzurro. 

Zotti vanta una lunga carriera sui campi pugliesi con oltre 250 gol messi a segno dal 1998 ad oggi. Già da giovanissimo è stato in pianta stabile e per sei anni consecutivi tra Eccellenza e Serie D con le maglie di Conversano, Noicattaro e Potenza. A 24 anni l’esordio in Serie C con il Potenza, dove con nove reti ha contribuito al settimo posto della sua squadra. Poi il ritorno a Noicattaro e le vittorie a Monopoli, prima degli ultimi anni divisi tra il successo in Eccellenza con la maglia dell’Andria, i campionati di vertice in D con Bisceglie e Grosseto e la promozione in Serie D con la maglia dell’Omnia Bitonto. Nell’estate del 2018 ha sposato il progetto UTD Sly in Prima Categoria, diventando uno degli artefici, con più di 40 gol in due anni, del doppio salto dalla Prima all’Eccellenza Pugliese. ��

Piero Zotti ha commentato così la nuova avventura ormai alle porte: «Non ho mai vestito la maglia del Trani, tante volte sono stato avversario al ‘Comunale’ ed è uno degli stadi più rappresentativi della Puglia. Ora sono, finalmente, dall’altra parte e voglio segnare per questa squadra e per questi colori».��

Anche il DG Pierluigi De Lorenzis ha spiegato: «Con Piero è bastata veramente una chiacchierata per definire il rinnovo, c'era una chiara volontà da parte di entrambe le parti di raggiungere l'accordo. Siamo orgogliosi di averlo ancora con noi, vogliamo che finisca la carriera con questi colori e con la nostra società».

 

Commenti

Coronavirus: Il bollettino nazionale del 10 luglio. 276 nuovi casi, 12 morti e -31 malati
Riparte la stagione dei Delfini Jonici