Basket M: Da sabato al Palaflorio di Bari la Zurich Supercoppa

20.09.2019 17:29

Scatta domani, sabato 21 settembre, al PalaFlorio di Bari la Zurich Connect Supercoppa 2019 che apre ufficialmente la stagione 2019-20. Alle 18 si sfideranno Banco di Sardegna Sassari, finalista dell’ultimo campionato di Serie A, e la Vanoli Cremona vincitrice dell’ultima edizione della Final Eight di Coppa Italia. A seguire alle ore 20.30 i campioni d’Italia dell’Umana Venezia affronteranno l’Happy Casa Brindisi, finalista della scorsa edizione della Final Eight. Domenica 22 agli stessi orari le finali per il terzo posto e a seguire quella per il primo posto.

“Siamo molto soddisfatti della risposta del pubblico in queste settimane di prevendita – afferma il presidente della Lega Basket Egidio Bianchi – e sono sicuro che il numero aumenterà nei giorni delle gare. Umana Reyer Venezia, Banco di Sardegna Sassari, Vanoli Cremona e Happy Casa Brindisi non faranno certo mancare lo spettacolo per aggiudicarsi il primo trofeo della stagione e costituiranno un grande richiamo per gli appassionati. Da quando abbiamo aggiudicato a Bari la Supercoppa, abbiamo lavorato tanto insieme alle istituzioni locali e regionali, al comitato regionale della Federazione e ai media locali per ottenere una partecipazione massiccia a questo evento. Che ci auguriamo costituirà un messaggio importante e una ulteriore spinta alla diffusione del nostro sport in una grande città come Bari, che trarrà certo beneficio dalla organizzazione di grandi eventi come questa Supercoppa, in grado di coinvolgere l’interesse di un territorio”.

PREVENDITA: La prevendita della Zurich Connect Supercoppa, che ha il patrocinio del Comune di Bari e della Regione Puglia, è attiva all’indirizzo https://www.vivaticket.it/ita/tour/supercoppa-lba-2019/2142 e nei punti vendita Vivaticket

Commenti

Taranto, Lanzolla: "Sono a piena disposizione della squadra! Grumentum? Serve pazienza e umiltà!
Real Virtus Grottaglie, Allievi protagonisti nel torneo Sportlandia "Città di Locorotondo" - Coppa della Valle d'Itria