Promozione Pugliese

Talsano Taranto, ecco la prima vittoria: allo "Iacovone B" Veglie ko

Peluso e De Bartolomeo firmano il 2-1 con cui i biancoverdi si sbloccano in campionato

25.10.2020 17:04

La grande esultanza di De Bartolomeo dopo il gol del temporaneo 2-0 (foto Vincenzo Cuomo)Al quarto tentativo, il Talsano Taranto trova la prima vittoria in campionato. Allo Iacovone B contro il Veglie finisce 2-1, con le reti di Peluso e De Bartolomeo nel primo tempo e di Crispino per gli ospiti ad inizio ripresa.

Pettinicchio, ancora squalificato, mette in campo un 4-3-1-2 con Miccoli in porta, linea difensiva composta da Montervino, Dima, Ciardo e Giannotta, Grillo, Cazzetta e Albano a centrocampo con De Bartolomeo a dare supporto alla coppia di centravanti Rossi e Peluso. Soltanto panchina all'inizio per i nuovi arrivati Camara e Galzarano.

La prima occasione è per gli ospiti con Andriani, che approfitta di una indecisione di Cazzetta ma manda dal limite fuori. Un minuto più tardi è Peluso a farsi anticipare un attimo prima di concludere a rete a botta sicura. Poco dopo una bella combinazione Peluso - Rossi - De Bartolomeo con il numero 10, il migliore in campo, che tira potente ma centrale, trovando pronto l'estremo difensore del Veglie.

Il gol del Talsano, il primo in campionato, arriva al 34' con Peluso, che sblocca la contesa sfruttando al meglio un bell'assist di De Bartolomeo. Il Veglie potrebbe pareggiare due giri di lancetta dopo, ma la conclusione di Andriani termina di poco fuori.

Al 40' raddoppio del Talsano: De Bartolomeo fa tutto da solo sulla fascia sinistra e dopo un 'batti e ribatti' spedisce in rete con un bel desto sotto l'incrocio.

Si va pertanto all'intervallo sul punteggio di 2-0 per i padroni di casa.

Ad inizio ripresa, al 3', Biagio Fusco, che dalla panchina sostituisce Pettinicchio, opera il primo cambio: entra Camara, all'esordio, per Cazzetta. All'8' il Veglie riapre il match con Crispino, che realizza con un gran diagonale da destra, su apertura di Lillo.

Al 21' entra anche Galzarano, tesserato in extremis (per lui è un ritorno in biancoverde), al posto di Peluso.

Il Veglie alza il baricentro e con Andriani ha l'occasione per trovare il 2-2 ma il giovane spara alto da pochi metri. Al 34' Andrea De Luca di testa manda fuori sugli sviluppi di un corner mentre un minuto più tardi è Aulita al volo a scaldare i guanti del sempre attento Miccoli.

Il finale è di marca Talsano Taranto: al 45' Rossi, dopo una grande azione personale, sfiora il gol con un diagonale che fa la barba al palo alla destra di Ligato, subito dopo è Franco a mandare fuori un bel colpo di testa da calcio d'angolo.

Al triplice fischio del direttore di gara, il signor Pezzolla di Bari, il Talsano può finalmente festeggiare il primo successo stagionale.

TALSANO TARANTO - VEGLIE 2-1

reti: pt 34' Peluso (TT), 40' De Bartolomeo (TT); st 8' Crispino (VE)

TALSANO TARANTO: Miccoli, Montervino, Giannotta, Cazzetta (3'st Camara), Dima, Franco, Grillo, Albano, Peluso (18'st Galzarano), De Bartolomeo (31'st La Gioia), Rossi. A disp.: Basile, Galante, Marangiolo, Intermite, Vicchio, Scarci. All: Biagio Fusco (Giacomo Pettinicchio squalificato)

VEGLIE: Ligato, Rinaldi (1'st Errico), Iaia (9' st Culiersi, 52' Marasco), Palma (15'st Andriani), A. De Luca, S. De Luca, Romano, Commendatore, Aulita, Lillo, Crispino (31'st Pendinelli). A disp: Mummolo, Carbone, Caputo, Maggio. All. Maci

ARBITRO: Stefano Pezzolla della sezione di Bari, coadiuvato da Pierluca Tara di Brindisi e Danilo D'Ambrosio di Molfetta.

AMMONITI: A. De Luca (VE), Rinaldi (VE), Cazzetta (TT), Camara (TT), S. De Luca (VE), Montervino (TT)

ESPULSI: nessuno

Commenti

Regionali, una vittoria e un pari per la Giovani Cryos
Spartan Boys Ginosa, primo ko in campionato