Calcio estero

Russia e Croazia accedono ai quarti di finale solo dopo i calci di rigore [VIDEO]

a cura di Massimiliano Fina

02.07.2018 01:39

Russia e Croazia superano il turno eliminando rispettivamente Spagna e Danimarca dopo i tiri dagli undici metri. I protagonisti di giornata sono i tre portieri Akinfeev, Subasic e Schmeichel.

Spagna 4-5 Russia d.c.r

Al Luzhniki delirio russo per la clamorosa qualificazione ai quarti degli uomini di Cherchesov. All'autogol di Ignashevich risponde Dzyuba su rigore, tutto nella prima frazione di gioco. Non succede più nulla fino ai tiri dal dischetto: Akinfeev indossa i panni da supereroe e respinge i tiri di Koke e Iago Aspas.

Croazia 4-3 Danimarca d.c.r

Altra sfida, altra qualificazione ai calci di rigori. La Croazia supera il turno e accede ai quarti di finale eliminando la Danimarca. Nei tempi regolamentari succede tutto nei primi quattro minuti: la Danimarca sblocca la gara a sorpresa con Jorgensen sugli sviluppi da rimessa laterale dopo un minuto, mentre Mandzukic pareggia al 4'. Equilibrio totale anche nei supplementari, anche perchè Modric al 116' sbaglia il rigore della possibile qualificazione, facendosi ipnotizzare da Schmeichel. Si va ai rigori: i due portieri sono protagonisti, ma alla fine è la freddezza di Rakitic a regalare i quarti agli uomini di Dalic. La Croazia affronterà la Russia.

Commenti

SPECIALE X TROFEO TST / Zizzi: "La magia del Trofeo Tutto Sport Taranto? Merito di Fabio Ancona" [VIDEO]
SPECIALE X TROFEO TST / Schinaia: "Che successo la decima edizione del Trofeo Tutto Sport Taranto"