Altri Sport

Badminton, tutto pronto per il "Trofeo Città di Ginosa": atleti da tutta Italia... e non solo

L'organizzatore Paolo Laguardia, presidente della Polisportiva Città2Mari: "E' giusto valorizzare queste discipline che portano sviluppo e turismo"

15.02.2018 01:35

Ci siamo. Mancano poche ore all'avvio dell'attesissima prima edizione del "Trofeo Città di Ginosa", importante competizione di badminton che vedrà i suoi albori venerdì mattina con uno Special Open Day dedicato in particolar modo ai giovani del territorio, con gli studenti che avranno la possibilità di confrontarsi anche con il Consigliere Nazionale FIBA Giuseppe Calò, referente nazionale per le scuole.

Numeri da capogiro per l'evento, organizzato dalla Polisportiva Città2Mari del presidente Paolo Laguardia con la preziosissima collaborazione dell'Amministrazione Comunale di Ginosa, in particolar modo nella persona del consigliere delegato allo sport Antonio Minei: oltre novanta gli atleti iscritti da tutta Italia e non solo (attesa anche l'apprezzata società spagnola Club Badminton As Neves) e ben duecento incontri in programma spalmati su una due giorni, quella del 17 e 18 febbraio, che gli amanti del volano difficilmente dimenticheranno, data anche la presenza del Presidente Nazionale della Federazione Italiana Badminton Carlo Beninati.

Sabato scorso, la presentazione della kermesse nella Sala Giunta del Palazzo Comunale di Ginosa. "Tanti partecipanti, sarà una bella manifestazione - assicura Paolo Laguardia - ed mportante il supporto dell'Amministrazione Comunale di Ginosa, che ringrazio. E' giusto valorizzare queste discipline che portano sviluppo e turismo". 

Più che soddisfatto per le aspettative create intorno al Trofeo Città di Ginosa, il locale consigliere delegato allo sport Antonio Minei: "Ho conosciuto il presidente della Polisportiva Cittaduemari Paolo Laguardia in un evento della scorsa estate e lì ci siamo promessi di realizzare una manifestazione insieme: non avrei mai potuto pensare ad una cosa così importante. Ristoranti, alberghi e bed&breakfast di zona sono tutti pieni: siamo felici di ospitare atleti di così alto livello.

Alla presentazione anche il delegato FIBA​ per la Regione Puglia Giuseppe Lassandro:  "Felici di avere una manifestazione così nella provincia di Taranto, daremo tutto il supporto che serve. Lo sport nella nostra regione cresce anche grazie a questi eventi".

Testimonial del Trofeo, il noto "Tedoforo di Puglia" Vittorio Brandi, che nel corso dell'Open Day relazionerà sui valori olimpici dello sport da applicare nella vita di tutti i giorni: "Sarà bellissimo incontrare i più giovani per diffondere i valori della fiaccola olimpica (portata in occasione di Londra 2012 e recentemente per Pyeongchang 2018, un record). Complimenti a Paolo Laguardia e all'amministrazione comunale di Ginosa per l'organizzazione".

Tra gli ospiti, in rappresentanza del parabadminton, il campione mondiale multidisciplinare Piero Rosario Suma: "La cultura dello sport deve partire dalle scuole: felice di mettere a disposizione la mia esperienza in quest'importante iniziativa".

L'intera manifestazione sarà seguita dal media partner TuttoSportTaranto.com con dirette facebook, photogallery e aggiornamenti dei risultati in tempo reale.

FOTO AURELIO CASTELLANETA

https://www.guidapsicologi.it/studio/drssa-daniela-anedda

Commenti

Al via i casting per il Premio Terra Jonica 2018
Mirko Sarli promosso, sarà l'allenatore della prima squadra del Sava