Calcio a 5 Femminile

Corim Città di Taranto ancora campione di solidarietà

Nel corso del match di domenica pomeriggio al Palafiom ci sarà una raccolta fondi per la Caritas della Chiesa di  San Giovanni Bosco a Taranto. D’Ippolito: “Lotteremo fino all’ultimo secondo”

19.04.2018 21:16

 

La corsa per la salvezza è ancora apertissima, quella della solidarietà ha una corsia preferenziale da sempre.

La Corim Città di Taranto si appresta a vivere la sfida di domenica contro il Martina con un doppio obiettivo: conquistare tre punti importanti in chiave salvezza e contribuire ad una giusta causa. Per gli spettatori del match del Palafiom (start ore 16) sarà possibile infatti partecipare, con una donazione spontanea, ad una lotteria in cui saranno messi in palio un paio di pantaloncini ufficiali, il borsello rossoblu e il cofanetto con contenuti a base naturale dello sponsor Phyto Garda del responsabile Mimmo Peluso. L’intero ricavato andrà in beneficenza alla Caritas della Chiesa di San Giovanni Bosco a Taranto.

La gara contro il Martina arriva dopo la pesante battuta d’arresto a Rionero: “Purtroppo ultimamente non stiamo ottenendo buoni risultati nonostante il grande impegno – commenta la giovane Desirèe D’Ippolito – ma il gruppo è molto unito. Forse il dover recuperare i punti salvezza ci priva di quella tranquillità necessaria per esprimerci al meglio. Domenica scenderemo in campo con la consueta voglia di vincere e lotteremo fino all’ultimo secondo, faremo di tutto per evitare i play-out. Con coach Liotino e il presidente Marsico il rapporto è meraviglioso: cercheremo di portare a casa il successo anche per loro”.




 

 

Commenti

Gare Regionali di canoa: si punta sul Mar Piccolo
Tre Colli Montemesola a caccia di un sogno: a Vernole per la finale di Coppa Salento