Pallavolo Maschile

Volley M: Martina regina del girone playoff: la finale per la B è con Racale-Alliste

06.05.2019 16:55

Martina Franca (TA) – Ancora un successo, il quinto di fila, per la Pallavolo Martina che, battendo in casa il Casareale Volley Gravina, si assicura il primo posto nel girone 2 dei playoff di Serie C. Con la qualificazione matematica per la finale già in tasca, i due punti e il primato conquistati assegnano ai biancoazzurri i rivali con i quali giocarsi il posto in Serie B ovvero la Spot&Go Racale-Alliste. Contro un Gravina ormai fuori dai giochi promozione, la gara sin dai primi scambi è stata godibile, con un Martina bravo a reggere l’urto iniziale portandosi in vantaggio con D’Amico (20-18) nel rush finale. Gli ospiti non hanno mollato la presa e con Sette hanno ribaltato la situazione guadagnando due set point (22-24) annullati, però dai biancoazzurri con Schena e Matheus. Dal time out barese in poi continui botta e risposta con il Martina sempre ad inseguire sino all’uno-due di Lomurno e Florio (ace) per il 29-31 finale. La PM è brava, però, a non scomporsi e a ripartire alla ricerca del punto utile alla conquista del primato. Il secondo e il terzo set scivolano via in modo simile, con un Martina convinto e capace di allungare sin dalle prime fasi, eccezion fatta per un inizio volitivo del terzo parziale da parte degli ospiti, subito ribaltato dalla PM per il 25-17 del secondo e il 25-16 del terzo set. Il Gravina non molla la presa nel quarto, seppure la PM inizi con un 9-5 di parziale e con Deleonardis, Massafra e Logroio in campo in luogo di Colapinto, Manginelli e Matheus. Punto su punto i baresi tornano in partita e l’equilibrio regna sino al 19 pari siglato da un muro di D’Amico su Sette (MVP il centrale martinese con 20 punti a referto). Al rientro dal discrezionale chiesto da Cappiello, il Gravina mette a segno un 6-1 di parziale che manda tutti al tie-break (20-25). Partenza sprint per la PM, subito 4-0 con muro e attacco di Logroio, poi due errori di fila dei padroni di casa regalano la parità al Casareale (5-5) e l’equilibrio torna a regnare sino all’ennesimo muro di D’Amico (9-7) che apre il break decisivo. Schena per due volte e ancora D’Amico portano il Martina a +4 e Logroio con un suo diagonale chiude i giochi per il 15-11 che regala il primato ai biancoazzurri. Terminati i gironi playoff, ora resta l’ultimo sforzo: contro il Racale-Alliste la Pallavolo Martina si giocherà il ritorno in Serie B nazionale, quel ritorno atteso da quattro anni e che, passo dopo passo, la PM sta dimostrando in campo di meritare ampiamente. L’altra finale vedrà di fronte Turi e Molfetta.

 

Campionato di volley Serie C – Playoff – 6° giornata – Martina Franca (TA), Pal. ITC Geometri “L. da Vinci”

PALLAVOLO MARTINA - CASAREALE VOLLEY GRAVINA 3-2 (29-31, 25-17, 25-16, 20-25, 15-11)

PALLAVOLO MARTINA: Mancini (L), D’Amico 20, Massafra 1, Siena 5, Colapinto 8, Schena 15,  Deleonardis 0, Logroio 7, Fortunato ne, Matheus 13, Manginelli 6. Coach: Spinelli. Ace 3, Muri 6, B.S. 12.

CASAREALE VOLLEY GRAVINA: Percoco (L), Nuzzi 0, Florio 5, Lomurno 15, Sette 18, Mercurio 3, Lavecchia 10, Maiullari 5, Leone 1, Priore 0, Incampo 7, Oliva 1. Coach: Cappiello. Ace 2, Muri 11, B.S. 14.

Arbitri: Scarciglia di Casarano e Coppola di Taviano.

 

Commenti

Basket M 1a Divisione: Sconfitta indolore per la TDG Castellaneta
Prima Categoria: Grottaglie promosso e città invasa dai tifosi in festa