Promozione Pugliese

Corsa, goal e organizzazione: il nuovo Martina prende forma

21.08.2018 15:01

E’ terminato due a due il primo incontro stagionale dell’Asd Martina Calcio, disputato sul manto erboso del “Tursi” contro il Monopoli.

Un pareggio ricco di tanti spunti positivi per Marasciulo e il suo staff, a cominciare dal buon affiatamento dimostrato dal gruppo, dopo appena due settimane di lavoro. La condizione atletica per forza di cose non può essere ottimale in questa fase primordiale della stagione, ma i biancoazzurri scesi in campo hanno comunque tenuto testa per tutto il corso della gara ad una formazione militante in Lega Pro.

Per il friendly casalingo il tecnico martinese ha schierato i suoi con il 4-3-3, con Masi regista davanti alla difesa ben gestita da Amoruso e Amato.

In evidenza gli attaccanti Lopez e Amodio, che mostrano già un’ottima intesa. L’attaccante, sempre pronto a scattare sul filo del fuorigioco, ha messo a segno una bella rete di testa, sfiorando il raddoppio subito prima di uscire.

Il fantasista dal canto suo ha mostrato tanta voglia e buoni numeri: suo il goal del pareggio allo scadere, siglato su calcio di rigore assegnato per un fallo di Paolucci su Colucci. Note positive arrivano anche dal pacchetto arretrato e dalla parte mediana del campo, dove Fumarola e Masi dettavano i tempi dirigendo le operazioni.

Il match contro il Monopoli ha chiuso di fatto la seconda settimana di allenamenti per il Martina Calcio. Dopo una meritata domenica di riposo si ritornerà in campo lunedì, per il prosieguo della preparazione atletica. A tre settimane dall’inizio del campionato l’attesa cresce, di pari passo con le sensazioni positive.

 

https://www.guidapsicologi.it/studio/drssa-daniela-anedda

Commenti

Taranto: Giove e la Suerte, rescissione consensuale per settore giovanile
Martina Calcio, prima di campionato in trasferta. In Coppa col Ginosa