Serie D - gir. H

Sorrento: Raimondi, 'Il buonissimo rapporto con Amodio ha facilitato la trattativa'

Il neo acquisto: 'A Sorrento si può lavorare bene e in tranquillità'

01.08.2020 15:22

DI ALESSIO PETRALLA

Il Sorrento del direttore sportivo Amodio è sempre vigile sul mercato cercando di rinforzare con intelligenza l'organico da affidare a mister Fusco. Tra i volti nuovi in casa rossonera c’è quello del difensore, nato a Castellamare di Stabia nel 1999, Velio Raimondi che torna in costiera dopo una positiva stagione nel Nola: “Non ho esitato ad accettare la chiamata dei rossoneri. A Sorrento si può lavorare bene e in tranquillità: è una piazza importante. Inoltre con Amodio ero rimasto in buonissimi rapporti e mi tenevo in contatto: tutto ciò ha facilitato il mio ritorno. Sono carico e motivato”.

GLI OBIETTIVI: “Al momento posso dire che lotteremo per una salvezza tranquilla ma con un gruppo coeso e unito, impegnandoci, si potrà ottenere anche qualcosa in più. Sono fiducioso. Personalmente vorrei confermare la stagione positiva vissuta l’anno scorso e migliorare ancora”.

RAIMONDI: “Sono un difensore centrale e arrivo dal mio primo campionato in D disputato col Nola. Posso giocare in una difesa a tre o a quattro. La mia caratteristica principale è l’abilità nell’uno contro uno e l’impostazione dell’azione da dietro”.

MESSAGGIO: “Prometto che suderò la maglia in ogni partita e che la società troverà sempre massima professionalità da parte mia, sia in campo che fuori”.

IL CAMPIONATO: “Probabilmente il Sorrento non sarà inserito per la terza volta di fila nel girone H. Comunque ogni raggruppamento ha le sue insidie e sono tutti molto equilibrati. Al contrario di quanto sento affermare in giro, il girone calabro-siciliano non è assolutamente più abbordabile. Dall'esperienza diretta vissuta col Nola, posso garantire che a livello logistico è davvero straziante e ciò incide negativamente sul rendimento in campo. Ci sono viaggi lunghi e in quelle circostanze nei primi venti minuti soffri tanto lo spostamento, soprattutto se si effettua l'intero viaggio in pullman”.

Si ringraziano:

 

 

Commenti

Castellaneta: Juniores, lunedì ancora un Open Day
Rainbow Volley Crispiano, si torna a schiacciare. La serie C è salva