Calcio a 5 Maschile

Orsa Viggiano: Ancora scatenati Siviglia e Todaro. Arriva un laterale ex nazionale

Ecco Castrogiovanni: 'Il Presidente Siviglia mi ha fatto subito una buona impressione. Qui per dare l'anima'

23.07.2020 19:12

Continua ad essere scatenato sul mercato il duo Domenico Siviglia-Gaetano Todaro che con grande maestria sono riusciti a portare nell'Orsa Viggiano un laterale forte ed esperto come Ivan Castrogiovanni. Nato ad Enna nel 1989 questo atleta vanta tantissime stagioni in serie A2 e parentesi anche nel massimo campionato nazionale. La sua carriera parte da Augusta in cui vi gioca per tre stagioni calcando per due i campi dell'A1 e per uno quelli dell'A2 oltre a guadagnarsi la maglia della nazionale Under 21 e maggiore. Successivamente, lo vedremo nelle fila dell'Acireale, per due stagioni, in serie A2. Poi, ancora, due anni di A2 nel Salinis in quel di Margherita di Savoia. Dopo questa parentesi approda, per altri tre anni. nel Prestito CMB con cui vince la serie B e gioca due anni in A2. Storia recente è l'annata nel Real Rogit con il quale, qualche mese fa, ha vinto il campionato di serie A2.

Ecco le prime dichiarazioni del laterale Ivan Castrogiovanni: "La trattativa si è conclusa in poche ore. Nell'Orsa Viggiano ritroverò Bavaresco con cui ho giocato nella passata stagione e che mi ha parlato benissimo di questa società. Poi, mi sono sentito con il ds Gaetano Todaro che in poco tempo mi ha delineato il progetto: devo dire che mi ha colpito molto. Sono felice che questa società mi abbia voluto".

GLI OBIETTIVI: "Personalmente sono motivato e ho voglia di fare bene. E' un bel progetto in cui non ci saranno pressioni elevatissime. Dentro il campo do' sempre tutto me stesso e sono pronto a fare il massimo per questa nuova famiglia. Spero di farmi trovare sempre pronto soprattutto nei momenti importanti".

IL PRESIDENTE SIVIGLIA: "Lo conosco da poco e mi ha fatto subito una buonissima impressione. Spero di ripagare la sua fiducia sul campo".

MESSAGGIO: "Spero che sia un anno ricco di soddisfazioni per tutti e che il palazzetto, il sabato, sia sempre pieno. I supporters sono importanti: riescono a caricare la squadra".

CASTROGIOVANNI: "Mi piace giocare sulla fascia sinistra e amo gli uno contro uno. Sono molto grintoso, corro e mi sacrifico".

IL PERIODO: "E' un periodo storico particolare in cui l'economia è stata danneggiata dal virus. Nonostante ciò so' che molte società si stanno attrezzando. Per quanto riguarda la serie A2 sarà un campionato difficile ed equilibrato. Con questa rosa potremo dire la nostra in qualsiasi categoria".

UFFICIO STAMPA ORSA VIGGIANO - ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

 

 

Commenti

Mercato: Riconferma tra i pali per il Borgorosso Molfetta
Mercato: Ecco la nuova squadra dell'ex Taranto Salatino