Coppa Puglia / Coppa Italia

Coppa Puglia: due derby tarantini negli ottavi

a cura di Fabrizio Izzo

17.01.2019 12:35

Immagine ZaccagniNel pomeriggio odierno andranno in scena gli ottavi di Coppa Puglia con le gare di andata, quattro le squadre tarantine impegnate nella competizione racchiuse in due derby: Atletico Martina-Castellaneta e Manduria-San Marzano.

Gara intrigante, al Pergolo di Martina, i padroni di casa dell’Atletico e i valentiniani. I martinesi guidano la classifica del girone B di seconda categoria mentre il Castellaneta è secondo (con una gara da recuperare) alle spalle del Grottaglie nel girone B del campionato di Prima Categoria. Turn-over obbligato per mister Lella che dovrà fare a meno di numerose e importanti pedine tra squalifiche indisponibilità, per il Castellaneta probabilmente le scelte cadranno su chi ha meno minuti nelle gambe e far riposare chi, dall’inizio del campionato, ha tirato avanti il carro. Partita tutta da vedere tra due compagini regine delle proprie categorie che non vorranno lasciare nulla all’avversario anche se la bilancia pende leggermente più dalla parte del Castellaneta. Il Martina giunge a questi ottavi dopo aver eliminato il Locorotondo (Prima Categoria) e il Ceglie (Seconda Categoria) mentre il Castellaneta ha estromesso Massafra e Crispiano, nel triangolare eliminatorio, e il Noci nei sedicesimi. Arbitrerà i sig. Gianluca Maselli della sezione di Bari.

Sul neutro di San Pancrazio, per l’ennesima volta, il Manduria si giocherà l’andata degli ottavi contro il San Marzano. Gara all’apparenza equilibrata con i rossoblu inchiodati al centro della classifica, nel girone B, ma vogliosi di proseguire il viaggio in Coppa con un Manduria secondo in graduatoria, nel girone C, che potrebbe magari risultare più attento agli sviluppi del campionato. Anche per questa gara si prevede un turn-over per tutte due le compagini in vista dei molteplici impegni delle squadre tra campionato e recuperi. Entrambe le società hanno dovuto superare i triangolari preliminari per accedere ai sedicesimi: il Manduria ha eliminato l’Erchie e i cugini del Don Bosco mentre il San Marzano ha messo fuori il Sava e il Fragagnano. Nei sedicesimi i messapici hanno escluso il Veglie (terzo in classifica in campionato nel girone C) e il San Marzano niente meno che la capolista del girone B, il Grottaglie. La direzione della gara è stata assegnata al signor Filippo Fuggetti della sezione di Taranto.

Commenti

Terza Categoria - Il derby va al Laterza
Basket | C Gold - Castellaneta, che spreco! Taranto manca il guizzo