Futsal F: Woman Grottaglie, ecco il Direttore Sportivo

20.07.2019 10:17

La Woman Grottaglie del Presidente Cataldo Abatematteo continua a puntellare organico e staff dirigenziale. Novità delle ultime ore è quella dell’ufficialità del Direttore Sportivo che sarà il tarantino classe 1989, con già varie esperienze alle spalle con Città di Taranto, Royal Team Lamezia e Bernalda Futsal oltre che a delle collaborazioni in serie A e A2, Francesco Solito.

 

Queste le prime dichiarazioni del nuovo dirigente biancoazzurro: “Le prime sensazioni sono più che positive visto che qui ho trovato un gruppo di ragazze molto unite e con tanta voglia di imparare e crescere. Insomma, davvero, una bella famiglia. La società è, abbastanza, seria ed è tra le poche che quello che promette mantiene”.

LA SOCIETA’: “Sto avendo modo di conoscere una bella persona come il Presidente Cataldo Abatematteo che a volte è, addirittura, fin troppo buono. Ho apprezzato tanto la loro organizzazione: anche se non sono arrivati i risultati sul campo si sono sempre distinti nell’organizzazione minuziosa delle trasferte e di altre situazioni. Hanno puntato su questo e va bene”.

GLI OBIETTIVI: “Personalmente voglio migliorarmi anche perché nella vita non si smette mai di imparare. Voglio dare il massimo per costruire una buona squadra: il Presidente e le ragazze lo meritano con queste ultime che non si sono mai fermate e si stanno allenando ancora per crescere. In questi anni mi sono fatto un nome e se qualcuno mi chiede qualche consiglio è perché penso di aver lasciato un ottimo ricordo”.

IL CAMPIONATO: “Sarà una bella serie A2 sia a livello tecnico che tattico. A differenza della passata edizione, però, in cui c’erano almeno quattro-cinque squadre forti quest’anno ne troveremo una o due. Il resto del girone sarà composto da ottime compagini e nessuna formazione cuscinetto. La cosa brutta è che almeno dieci società hanno dovuto rinunciare all’iscrizione. Un peccato per il panorama di tutto il calcio a 5”.

MERCATO: “Nei prossimi giorni ufficializzeremo i primi colpi: si tratta di ragazze brave ma molto giovani che hanno già avuto qualche esperienza in serie A2. Ho guardato prima la persona e il carattere e dopo il lato tecnico-tattico. Le ritengo delle atlete promettenti e sono contento che dopo anni sono riuscito a portarle in una mia squadra. Sono sicuro che ci divertiremo”.

MESSAGGIO: “Vorrei fare un appello alla città di Grottaglie: alla tifoseria chiedo di seguire queste ragazze e questa società perché lo meritano tutti. La serie A2 è un bel campionato da difendere tutti quanti insieme”.

 

Commenti

Basket M: Confermato un tarantino in casa Cus Jonico
Un giovane calciatore dei Diavoli Rossi approda in serie C