Promozione Pugliese

Sava, Basile: "L'errore più grande? Aver puntato completamente sui giovani"

20.04.2018 23:15

ANGELO BASILE: “L’errore più grande è stato quello di aver puntato completamente sui giovani: in Promozione non è una cosa corretta visto che questo è un campionato ben organizzato. Servono almeno cinque over…”.

BASILE: “Non amo giudicarmi, ma detto, anche, da qualche addetto ai lavori credo di aver fatto abbastanza bene. I tanti giovani e i cambi d’allenatore hanno portato a parecchie difficoltà e spesso ho cercato di limitare i danni con le mie parate. Inoltre sto bene fisicamente”.

LA VITTORIA: “Personalmente, sono molto soddisfatto di aver battuto il Lizzano nel derby. La squadra di Palmieri si è impegnata tanto e ritengo che ci siamo meritati la vittoria”.

L’UGENTO: “E’ una squadra attrezzata che all’andata, anche ridotti in dieci riuscimmo a bloccare sullo 0-0. Fuori casa ci abbiamo messo sempre grande impegno. Siamo carichi e vogliamo chiudere al meglio questa stagione”.

IL SAVA: “Il tecnico Sarli assieme a Caricasulo hanno buttato le basi per il futuro. E’ anche merito loro se abbiamo ottenuto dei risultati. Ci fanno vedere video e lavorano con cuore e testa”.

IL CAMPIONATO: “Il calcio tarantino negli ultimi anni ha avuto sempre problemi economici. Magari in qualche paese qualche soldo gira ancora…”.

https://www.guidapsicologi.it/studio/drssa-daniela-anedda

Commenti

Diavoli Rossi, Trombetta: "Il voto alla nostra stagione? Un bel sette e mezzo"
Corim Città di Taranto ancora campione di solidarietà