Baseball

I Tritons pensano al futuro però pesa l’incertezza diamante

Archiviato il campionato di Serie C 2018 la società tarantina è al lavoro per la pianificazione della prossima stagione

27.07.2018 15:07

Si è chiuso il 22 luglio il campionato 2018 , purtroppo non nel migliore dei modi, infatti  dalle mura amiche del comunale di Tramontone escono vittoriosi i Warriors Bari al termine di una partita equilibrata in cui i tarantini hanno letteralmente regalato punti ai cugini baresi mediante banali errori di difesa, risultato finale 11-15.

Questa sconfitta sancisce l'ultimo posto in classifica (http://www.fibs.it/it/calendari-e-statistiche/campionati-nazionali/fibsclassifica/5049.html?turno=616  ) per il Taranto ad una vittoria di distanza proprio dal Bari, secondi il Matino e primo del girone il Foggia, autore di un percorso netto con tutte vittorie.

Il record vede 3 vittorie e 9 sconfitte per i rossoblu, che per essere la prima stagione dopo lo stop delle attività nel 2017 rappresenta un passo iniziale per diminuire il gap dagli avversari. Probabilmente visti i valori in campo cresce  il rammarico, tante partite sono state buttate in aria soprattutto con le dirette rivali Bari e Matino mentre con la Fovea Foggia non c'è mai stata storia dove i dauni hanno palesato una superiorità sostanziale.

Rammarico per qualche partita ma anche moderata soddisfazione perchè quello appena trascorso, nei piani della società, rappresenta il primo step del progetto studiato su tre anni.

In questo primo anno era importante rientrare nei campionati federali e lanciare in prima squadra i giovani del settore giovanile, frutto del lavoro degli scorsi anni.  E' stato l'anno del nuovo tecnico, l'approdo di Rafael Motolese deve essere ancora completamente metabolizzato dal team ionico, soprattutto dai più giovani.

Ora il consiglio direttivo sta lavorando per la pianificazione della prossima stagione anche se sulla società ionica aleggia sempre lo spettro del nodo impiantistico. 

"Al momento non possiamo far altro che pensare al campo di calcio del comunale Tramontone come nostra sede, che però necessiterebbe di una serie di piccoli interventi per poterla rendere sicura e parzialmente funzionale a questi sport. Per fare semplici esempi: l'installazione di una gabbia di battuta ed il recupero dell'area abbandonata per poter fare un piccolo diamante almeno per gli allenamenti della difesa. Il campo vero promessoci da questa amministrazione verosimilmente richiede tempi lunghi quindi dobbiamo ragionare su quello che abbiamo. La speranza è quella di arrivare ad avere un vero campo da baseball e da softball ma nell'attesa chiediamo questi piccoli interventi che ci permetterebbero di migliorare almeno le attività sportive che lo ricordo sono rivolte ai giovani dei quartieri della città di Taranto.”

 E' un fiume in piena il presidente Antonio Maggio nel raccontarci la situazione che vivono il baseball ed il softball, un fiume misto in cui confluiscono sentimenti di speranza, concretezza e realtà: "Auspichiamo al più presto un confronto su questi temi con l'amministrazione Melucci con cui lo ricordiamo abbiamo insturato un ottimo rapporto fin dal suo insediamento. "

 

 

https://www.guidapsicologi.it/studio/drssa-daniela-anedda

Commenti

Pasquale Caramia non è più tra noi. L'Italcave Real Statte: "Buon viaggio, Presidente"
Il Taranto ufficializza Guadagno: la carriera del centrocampista che ha già vestito i colori azzurri