Calcio a 5 Maschile

Futsal B/M: Orsa Viggiano, Dedè 'A Taranto daremo il 200%'

12.11.2019 12:41

Una vittoria importantissima per morale e classifica quella conquistata sabato scorso dall’Orsa Viggiano sull’Alma Salerno. Adesso è il momento di archiviare la gioia del successo e lavorare al massimo per cercare il colpaccio in quel di Taranto al cospetto della vice-capolista. A presentare l’appuntamento è il brasiliano Dedè Scardua: “Sabato scorso abbiamo meritato di vincere visto che siamo stati protagonisti di una gran gara giocata con l’atteggiamento giusto. Era importante far risultato anche perché era la nostra prima partita giocata a Viggiano. Complimenti all’Alma Salerno che nonostante gli zero punti in classifica si è rivelata una squadra tosta”.

LA SETTIMANA: “Ho già detto anche ai miei compagni che non verremo a Taranto per farci una passeggiata. Servirà testa e fiducia. In settimana stiamo lavorando bene sentendo i consigli del tecnico Rispoli. Sarà dura ma non importa perché vogliamo fare una bella figura”.

LA NEW TARANTO: “Conosco i brasiliani tra cui Cleber che è un mio grande amico e che conosco da quattro anni. Con lui ho un buon rapporto. A Taranto hanno costruito una squadra che può occupare le primissime posizioni: in casa sono tosti e hanno tutto per vincere, dal pubblico ai giocatori. Se la giocheranno con il Bernalda. Anche i calciatori italiani, che hanno in rosa, sono forti e di alto livello”.

LA GARA: “A Taranto non dobbiamo dare il 100% ma il 200%: se non approcciamo bene, una sfida del genere la si può perdere pesantemente. Sarà importante la testa come gli aspetti tattici. Stiamo lavorando tanto per affrontare questo match nel modo giusto e con la massima concentrazione”.

UFFICIO STAMPA ORSA VIGGIANO – ALESSIO PETRALLA

Commenti

Pettinicchio: "C'è tanto di nostro nella sconfitta di Ceglie, ma pensiamo già a domenica"
Serie B2 – ASI Taranto, l’ASD Life Bar 2018 batte 5-2 il Real Taranto 2. Poker di Giudetti